Feeds:
Articoli
Commenti

App Virale Facebook

E’ da un po’ di settimane (mesi?) che gira su fb un video denominato “Tette al vento a Mirabilandia” almeno in due versioni diverse.

Ho visto un dilagare nelle bacheche dei mie contatti tale da pensare che doveva essere qualcosa di più interessante di quanto sembrasse a prima vista, così l’ho guardato per alcuni secondi ed è risultato esattamente la caxxata che pensavo.

Contrariamente alle aspettative però il video ha continuato a dilagare sulle bacheche, finché non è arrivato su quelle bacheche su cui non mi sarei mai aspettato di vederlo, allora dopo aver appurato che le suddette persone non avevano pubblicato il video, curiosando tra le app installate da uno di loro, ne ho notata una in particolare che aveva i permessi di scrittura sulla bacheca ed aveva una funzione apparentemente inutile: Conferma la tua età.

In entrambi i casi esaminati la rimozione della app ha risolto il problema, quindi motivo di questo post è quello di dire a tutti coloro che hanno tra le loro app una denominata Conferma la tua età di rimuoverla perchè ora pubblica il video Tette al vento a Mirabilandia, domani potrebbe pubblicare altro di più problematico. 😀

Tre note a piè di post:

1) visualizzare il video come ho fatto io non comporta l’aggiunta automatica della app sul proprio profilo;
2) in extremis, nelle impostazioni di privacy è possibile impostare che nessun altro può pubblicare sulla propria bacheca;
3) per vedere le app installate sul proprio profilo è necessario andare sulla rotellina in alto a destra delle impostazioni e cliccare su “Impostazioni account” oppure “Impostazioni di privacy” e poi nel menu a sinistra sulla voce “Applicazioni“. Nelle opzioni che compaiono a destra c’è l’elenco delle Applicazioni che Usi. Con la x grigia a fondo riga è possibile eliminare l’applicazione indesiderata. All’apertura della finestra di richiesta conferma di rimozione della app, selezionare la casella per Eliminare tutta l’attività della app sul profilo.

AGGIORNAMENTO. Altra App dal comportamento uguale: Accedi per verificare la tua eta’

Divulgo molto volentieri un post condiviso, nato dall’iniziativa di 6 giornalisti scientifici (Silvia Bencivelli, Marco Cattaneo, Salvo Di Grazia, Emanuele Menietti, Alice Pace e Antonio Scalari) sul caso Stamina, creato ed alimentato dal programma tv Le Iene.

Continua a leggere »

Dopo mesi (anni, lustri? 😀 ) di inattività ritorno a parlare di tecnologia perché questa proprio non posso tenerla per me, ma devo divulgarla perché le vicissitudini della mia prima, e quasi sicuramente ultima, esperienza con un tablet cinese (acquistato da un venditore cinese con sito in Italia) possano essere utile al prossimo.
Continua a leggere »

Il 29 novembre 2011 ho presentato domanda di cambio residenza ed ho subito comunicato la variazione a Dialogo Assicurazioni tramite e-mail. Non avendo alcun riscontro il 2 dicembre ho telefonato al call center e mi è stato detto che la ricevuta di richiesta cambio non era un documento valido per fare la variazione di polizza, che avrei dovuto attendere la chiusura della pratica e poi comunicarlo nuovamente. Al 2 dicembre avevo diritto al rimborso di 48 euro perché la nuova città è un piccolo capoluogo di provincia, mentre la precedente era Roma. Continua a leggere »

Sento il bisogno di scrivere delle povere donne morte nel crollo della palazzina a Barletta. Con qualche giorno di ritardo perché il tempo non c’è mai, ma voglio dire comunque la mia perché in un solo fatto di cronaca sono racchiusi molti dei problemi della nostra realtà italiana. Continua a leggere »

Oggi parliamo di truffe tramite annunci pubblicitari e circuiti di affiliazione. Insomma parliamo di una truffa che coinvolgeva soggetti importanti della pubblicità online e nessuno di questi se ne era accorto (infatti dovrebbero darmi un premio, secondo il mio modesto parere 😀 ). Continua a leggere »

L’introduzione di Panda a marzo di questo anno è stata caratterizzata da una politica di comunicazione differente rispetto ai rilasci precedenti di modifiche importanti dell’algoritmo di Google. Qui trovate la documentazione ufficiale Continua a leggere »